Trenta opere di Natali all’asta di beneficenza

L'artista Silvio Natali dona 30 opere pittoriche all'asta per raccogliere fondi a favore delle popolazioni toscane colpite dall'alluvione del novembre 2023. La Casa d'Aste Pandolfini di Firenze mette a disposizione la propria piattaforma di vendita online senza applicare commissioni.

Trenta opere di Natali all’asta di beneficenza
Trenta opere di Natali all’asta di beneficenza

L’artista Silvio Natali mette all’asta parte delle sue opere per la ricerca di fondi da destinare agli alluvionati. Prevista la vendita di 30 opere pittoriche, con la collaborazione de "La Nazione" di Firenze, a favore della popolazione toscana. Con questo nucleo di dipinti in acrilico, realizzati negli ultimi vent’anni, Natali offre un contributo importante alla raccolta fondi lanciata dal gruppo Monrif attraverso le sue testate cartacee e online - Qn-Quotidiano Nazionale, La Nazione, il Resto del Carlino il Giorno e Luce! - per dare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dall’alluvione che all’inizio di novembre 2023 ha causato vittime e gravi danni in Toscana.

"Un evento disastroso come quello dell’alluvione che ha colpito la Toscana nel novembre 2023 lascia segni profondi e lunghi da rimarginare" osserva Agnese Pini, direttrice di Qn La Nazione, il Resto del Carlino, Il Giorno: "Numerose comunità hanno pianto i loro morti e poi ci sono le ferite materiali, subìte da tantissime famiglie, rimaste con il dolore e la fatica di chi, perdendo tutto, ha perso anche i ricordi e il proprio passato". C’è tanto da ricostruire e da recuperare e in questa gara di solidarietà il cuore la Toscana, con il sostegno di tutta Italia, ha ancora una volta dimostrato sensibilità e generosità senza confini. E così, fin da subito, quando era ancora piena emergenza, squadre di volontari si sono messe subito all’opera per spalare fango. "E anche il nostro gruppo editoriale, attraverso le testate cartacee e web - aggiunge Agnese Pini - ha voluto fare la sua parte promuovendo una sottoscrizione attraverso la quale raccogliere aiuti da destinare a progetti per le popolazioni colpite dall’alluvione". Sottoscrizione nella quale confluiranno anche i proventi dell’asta delle opere donate dall’artista Silvio Natali, presentate dalla storica Casa d’Aste Pandolfini di Firenze, che ha messo a disposizione la propria piattaforma di vendita online e che ha scelto, nel sostenere l’iniziativa, di non applicare alcuna commissione sulle vendite.