La verve di Giorgio Canali. Concerto per il decimo album

Giorgio Canali presenta stasera al Glue di Firenze il suo decimo album "Pericolo Giallo", un racconto spietato degli ultimi anni, una riflessione critica sull'essere umano in un occidente segnato da guerre e crisi. Un fil rouge di sole che illumina tutti in ugual misura. Apertura porte alle 22.

La verve di Giorgio Canali. Concerto per il decimo album

La verve di Giorgio Canali. Concerto per il decimo album

"Pericolo Giallo nasce come risposta a chi vede e sente la resistenza come concetto meramente storico e non più come qualcosa che riguarda soprattutto etica e politica nel loro quotidiano". Giorgio Canali è in concerto stasera al Glue di Firenze con i Rossofuoco per presentare dal vivo il suo decimo album. Si chiama "Pericolo Giallo" è uscito per La Tempesta Dischi e rappresenta con la caustica e dissacrante verve dell’ex CSI e PGR, un racconto spietato degli ultimi anni. Canali, attraverso una scrittura schietta e spregiudicata, compie una riflessione critica e sincera sul ruolo dell’essere umano all’interno di un occidente profondamente segnato dagli eventi recenti, dalla guerra in Ucraina alla crisi economica.

"C’è anche qui- spiega Canali - come è già successo in precedenza per altri album di Rossofuoco, un fil rouge che idealmente unisce i miei pensieri: il sole, in tutte le sue accezioni, positive o terrificanti". Nel disco è infatti centrale l’immagine del sole che riporta metaforicamente ogni essere umano sullo stesso piano, illuminando tutti in ugual misura, e attorno a cui ruotano i ricordi e le storie delle dodici tracce dell’album in cui momenti dissacranti si alternano ad incursioni intimiste e riflessive. Apertura porte alle 22, inizio live 22.30.