Prato, 15 luglio 2017 - Spettacolare riunione di pugilato in Piazza San Francesco organizzata dalla Pugilistica Pratese con il permesso del Comune di Prato, e altrettanto spettacolare cornice di pubblico di oltre mille persone. La serata è iniziata con 4 esibizioni di light contact fra pugili amatori, una disciplina che prevede uno scambio di colpi a impatto limitato, senza affondare, vietato il ko, con l’obiettivo di toccare il più possibile l'avversari.

Gli otto pugili dilettanti della Pugilistica Pratese hanno affrontato quelli provenienti da Umbria Marche e Toscana; disputando incontri di ottimo livello. Vincono ai punti Alessio Gigliotti, Francesco Raho, Jasha Dyrma, un pari per Omar Bouloum e perdono ai punti Christian Vela, Lorenzo Fini e Dario Di Falco. La ciliegina sulla torta è stato l'incontro professionisti pesi medi con 6 riprese da 3 minuti fra il pratese Marco Fusai detto "I' Cubano" e l'albanese-fiorentino Mustafa Sead, un combattimento bello pulito e avvincente con un verdetto favorevole ai punti per Sead. Da ricordare che la mostra di fotografia di Angela Bartoletti "La boxe pratese" è esposta alla Cartolibreria Gori in via Ricasoli 26 a Prato.