Pontedera, 18 marzo 2017 - Finisce senza reti il derby salvezza fra Tuttocuoio e Pontedera. E' stata una gara in cui ha prevalso la paura di perdere, anche se alla fine è stato il Pontedera a far registrare, se non altro, maggior possesso palla. Di occasioni però se ne sono viste pochissime. L'unica poco oltre la mezzora della ripresa, quando Santini si presenta da solo davanti a Nocchi.

Falivena lo tocca da dietro ma l'attaccante granata resta in piedi e calcia facendosi deviare il tiro in angolo e vanificando le proteste per la concessione del calcio di rigore. 

TUTTOCUOIO-PONTEDERA 0-0

TUTTOCUOIO (4-3-3): Nocchi; Tiritiello, Falivena, Bachini, Picascia; Serinelli, Caciagli, Provenzano (11' st Berardi); Merkaj (26' st Zenuni), Shekiladze, Siani (11' st Ferrari). All. Fiasconi.

PONTEDERA (3-5-1-1): Lori; Risaliti, Della Latta (42' st Bonaventura), Polvani; Gemignani A., Calcagni, Caponi, Calò (14' st Vettori), Corsinelli; Kabashi; Santini. All. Indiani.

ARBITRO: Balice di Termoli.

NOTE: spettatori 700 circa; ammoniti Caciagli, Calò, Picascia, Serinelli, Santini, Ferrari; angoli 2-6