Pontedera, 22 novembre 2017 – E’ il Pontedera che accede alla fase successiva di Coppa Italia. Le due squadre si affrontano a viso aperto per tutta la gara, ma a decidere le sorti del match è un gol di Bonaventura al 40’ del secondo tempo. Un primo tempo scarno e senza grandi emozioni. L’unica occasione degna di nota è la punizione di Grassi ben parata da Di Masi. Nella ripresa la Lucchese fa vedere qualcosa in più. Ci prova Fanucchi ben servito da Bragadin, ma questa volta è Biggeri a parare. Anche Arrigoni dal limite si fa vedere, ma la palla finisce di poco a lato. Al 40’ arriva il gol della vittoria dei pisani. Bonaventura si accentra e lascia partire un forte tiro che si insacca sul secondo palo. Il Pontedera affronterà adesso il Prato che ha battuto la Reggiana per 2 a 1

Pontedera Lucchese 1-0

PONTEDERA: Biggeri, Tofanari, Romiti, Borri, Grassi, Mastrilli (21’pt Corsinelli, 1’st Bonaventura), Pandolfi, Gargiulo, Ferrari, Paolini, Benericetti (41'st Risaliti). A disp: Contini, Marinca, Spinozzi, Pinzauti, Calcagni, Frare, Benassai, Malih, Cavalli. All. Maraia

LUCCHESE: Di Masi, Arrigoni, Merlonghi, Fanucchi, Baroni, Razzanelli (40'st Aufiero), Bragadin (35’st D’Angelo), Espeche, Russo (20’st De Vena), Cardore, Magli. A disp: Pagnini, Maini, Del Carlo, Sturba, Raffaelli. All. Lopez

Arbitro: Cipriani di Empoli.

Marcatore: 40’ st Bonaventura.

Note: ammoniti De Vena e Gargiulo. Angolo 7 a 3 per la Lucchese.