Carrara, 19 settembre 2017 - Tutto pronto per la grande kermesse marinella. Inizia il count-down di un’edizione dall’offerta unica per la «4X4Fest». Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, a Carrarafiere si accendono i motori del Salone principe del 4x4 in Italia ed Europa con il primo raduno monomarca Toyota, raduni per tutte le esigenze, le escursioni dalla spiaggia alle cave, tante novità dagli espositori e ancora la cittadella Fif, i corsi in minimoto per i bambini e gli spettacoli. Sabato 14 il primo raduno ufficiale monomarca Toyota by Fif avvicinerà il pubblico di appassionati al territorio apuoversiliese attraverso percorsi esclusivi accuratamente preparati per veicoli a trazione integrale del marchio giapponese. L’evento, aperto a tutti i proprietari Toyota, non richiede particolari requisiti e sarà coadiuvato dallo staff della Federazione dalla partenza fino all’arrivo alla pista allestita dagli istruttori federali sulla sabbia del lungomare di Marina. Sempre la Federazione italiana fuoristrada propone agli appassionati di settore diversi percorsi che rispondano alle esigenze ed aspettative di ciascuno. Il tour delle cave classico con guida e sosta gastronomica per la degustazione del famoso lardo, è previsto per sabato e domenica 15 alle famose cave di di «Fantiscritti». È possibile partecipare a bordo di mezzi propri o come passeggeri a bordo di veicoli ufficiali della scuola Toyota con partenze dalle 8,30 ogni 40 minuti dal parcheggio fronte mare. Il tour del Corchia invece invita a vivere un’avventura esclusiva a bordo del proprio fuoristrada o Suv a trazione integrale alla scoperta dell’Alta Versilia. Il ritrovo e le partenze alle 8,30 di sabato e domenica dal pontile marittimo di Tonfano (piazza XXIV Maggio, Marina di Pietrasanta): tutti gli iscritti possono usufruire di ingresso gratuito alla kermesse in una delle tre giornate di manifestazione. Domenica, il raduno nazionale «Memorial Claudio Bartoletti» a cura di Sarzana fuoristrada in memoria dell’ideatore del «Beach fun della solidarietà», recentemente scomparso. Grande attesa per il ritorno della scuola di Fabio Fasola che avvicina grandi e piccini alla moto da enduro: sabato e domenica il prestigioso marchio «fFasola» ritorna alla kermesse con la «Scuola di guida sicura aperta ai bambini» da 6 a 12 anni ed i corsi «Scuola donne» nella pista moto esterna sotto l’attenta guida di istruttori formati nello specifico per l’insegnamento ai più piccoli ed al gentil sesso. Nelle stesse giornate sono inoltre in programma le prove trial con piloti di specialità trialistica.