Firenze, 17 luglio 2017 - E' una cosa che abitualmente fanno tutte le donne - o quasi  tutte - alla guida dell'auto: appoggiare la borsa sul sedile del passeggero.

Ma questa mattina un'automobilista ha pagato cara questa 'abitudine': la donna teneva i finestrini dell'auto aperti per il caldo e un ladro in scooter ne ha approfittato per portarle via la borsa, che era appunto appoggiata sul sedile passeggeri.

Il colpo c'è stato nonostante che la vettura fosse in marcia, benché a bassissima velocità. L'episodio è accaduto nel viale Guidoni. Sul posto è intervenuta la polizia. Il malvivente ha preso il tempo giusto per afferrare la borsa dall'interno senza cadere dal motoveicolo. La borsa conteneva documenti e un po' di contante.