Empoli, 3 dicembre 2017 -  Un uomo di 73 anni è rimasto gravemente ferito da un colpo da arma da fuoco durante una battuta di caccia a Vitolini, nel territorio comunale di Vinci (Firenze). I fatti sono accaduti intorno alle 13: secondo una prima ricostruzione il colpo di fucile sarebbe partito accidentalmente da un compagno di squadra.

L'anziano, ferito al collo, è stato immediatamente soccorso dal 118. È stato chiamato anche l'elisoccorso Pegaso che ha accompagnato il cacciatore all'ospedale fiorentino di Careggi, dove è arrivato in codice rosso.