Fucecchio, 2 gennaio 2018 - Una preziosa pelliccia e una pistola. E’ il bottino ricco e pericoloso messo insieme da una banda di ladri entrata in azione in via Piave a Fucecchio. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Empoli, chiamati a intervenire dai padroni dell’abitazione violata.

E’ successo nei giorni scorsi: ad accorgersi del raid proprio i residenti, rientrati dopo esser stati fuori complici le festività natalizie. Come da copione, i malviventi, che non è chiaro né quando né in quanti abbiano agito, avrebbero passato in rassegna una dopo l’altra ogni stanza dell’abitazione, fino a trovare l’arma e il prezioso capo di abbigliamento. Sono stati svolti accertamenti e verifiche per cercare di risalire agli autori del furto in abitazione. Non l’unico messo a segno in questi giorni di festa.