Condannata Catiuscia Marini, ex presidente della Regione Umbria, per i concorsi della sanità