Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Tiferno, la carica del Bernicchi Gorini: "Vogliamo la vittoria"

A Città di Castello arriva lo Scandicci. Il capitano: "Sarebbe bello . chiudere con un successo"

Ultima di campionato per la Tiferno 1919, che dall’anno prossimo si chiamerà AC Città di Castello, contro lo Scandicci a caccia di punti per raggiungere la matematica salvezza.

Così il capitano biancorosso Giacomo Gorini: "Sarebbe bello chiudere il campionato con una vittoria davanti ai nostri tifosi. Spero che questa sia anche una partita che permetta ai ragazzi più giovani di poter mettersi in mostra e far vedere le loro qualità, anche in vista della prossima stagione.

Nonostante i 40 punti per qualche partita c’è un pizzico di rammarico per il risultato, ma questo fa parte del calcio e della poca esperienza della nostra squadra che è molto giovane.

Siamo stati bravi in altre partite a vincere quando nessuno se lo aspettava, questo è stato importante. Ormai è arrivata anche la salvezza matematica, l’aspettavamo tutti per poter scaricare tutte le tensioni che ci sono state durante l’anno, per poter anche progettare al meglio la stagione futura.

Abbiamo vissuto questa settimana con più tranquillità, anche se affronteremo al meglio la partita contro lo Scandicci".

Probabile formazione: Elisei, Avellini, Bux, Tersini, Gorini, Sensi, Cappa, Massai, D’Urso, Ruggeri, Bagnolo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?