Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
9 mag 2022

L’Olympia rimonta, vince ed è già salva

9 mag 2022

OLYMPIA THYRUS

4

NESTOR

2

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Condito, Pagliari, Federici, Giubilei, De Vivo, Dita, Grassi, Tramontano, Agostini, Sugoni N. A disp.: Romanini, Danielli, Menghini, Pigazzini, Cubaj, Santanelli, Sugoni M. All.: Sugoni

NESTOR: Baldoni, Nofri, Santantonio, Sisani D., Bormioli, Polpetta, Faraghini, D’Ambrosio, Fastellini, Covarelli, Giabbecucci. A disp.: Pascucci, Nofrini, Szczesniak, Krouba, Sisani M., Ciurnelli, Crocetti, Vestrelli, Regnicoli. All.: Caporali

Arbitro: Reali di Foligno (Kkriku-Innocenzi di Foligno)

Marcatori: 5’ pt e 17’ pt Fastellini (N), 33’ pt e 7’ st rig. Tramontano (O), 44’ pt Dita (O), 42’ st Grassi (O).

TERNI - Un’Olympia Thyrus da urlo batte 4-2 la Nestor in rimonta e conquista la salvezza senza playout.

Un traguardo incredibile per la matricola biancoverde, trascinata da uno strepitoso Gabriele Tramontano, decisivo con la doppietta che proietta il puntero in vetta alla classifica marcatori a quota 28, 3 reti in più di Riccardo Valori. Eppure a partire meglio è la Nestor che piazza un uno-due micidiale nel giro di 17 minuti con Fastellini. Sotto 2-0, l’Olympia reagisce e accorcia subito le distanze con Tramontano.

Prima dell’intervallo Dita fa 2-2 e, nella ripresa Tramontano su rigore e Grassi nel finale mettono a segno le reti del definitivo 4-2 che fa esultare l’Olympia Thyrus per l’importantissimo traguardo raggiunto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?