Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Gubbio senza paura a Pescara, Torrente: "Faremo di tutto per vincere"

GUBBIO – A Pescara, contro una delle grandi del girone, per provare a superare di slancio anche il secondo turno e proseguire l’avventura play off. Squadra di qualità e temperamento, il Gubbio di Torrente riparte dal convincente successo interno con la Lucchese e pur doverosamente delle difficoltà che lo attendono questa sera all’Adriatico (ore 20,30), guarda ai novanta minuti con grande fiducia. In fondo i due confronti stagionali si svolti sulla base di un grande equilibrio. " Domani (questa sera), all’Adriatico contro il Pescara – ha premesso Torrente nella consueta stampa prepartita – avremo a disposizione un solo risultato, la vittoria e faremo di tutto per conquistarla. Ci aspetta una sfida stimolante, contro un grande avversario, che affronteremo con forti motivazioni. Proveremo a vincere, com’è nelle nostre abitudini". Per " battere una squadra come il Pescara, dovremo esprimerci – questa la ricetta del tecnico eugubino- con personalità, coraggio ed attenzione per non concedere vantaggi a giocatori in grado di risolvere il confronto in ogni momento. Noi ci siamo preparati bene, abbiamo utilizzato questi due giorni per recuperare energie fisiche e mentali, pronti a dare tutto per toglierci e fornire ulteriori soddisfazioni". Nel primo turno play off il Gubbio ha superato di slancio e con merito la Lucchese, il Pescara ha chiuso sul 2-2 con la Carrarese passando alla fase successiva grazie al maggior piazzamento in classifica. Il Pescara, che da qualche settimana ha sostituito l’allenatore Auteri con Zauri, ha concluso la stagione regolare con 65 punti, 56 gol fatti (Ferrari goleador con 17 centri) e 41 subiti; il Gubbio di punti ne ha messi insieme 52 con 53 reti all’attivo (10 realizzate da Spalluto) e 44 al passivo.

GUBBIO (4-3-3): Ghidotti, Formiconi, Redolfi, Signorini, Bonini; Malaccari, Di Noia, Bulevardi; Arena, Spalluto, Mangni.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore.g.b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?