L’omaggio al promoter . Una panchina per Piazzoli

La struttura “sonora“ con totem e QR code inaugurata a Isola Maggiore. Una seconda ai Giardini del Frontone. Rinviato il gran finale di ’Moon in June’ .

L’omaggio al promoter . Una panchina per Piazzoli

L’omaggio al promoter . Una panchina per Piazzoli

Era uno dei momenti più attesi e simbolici del cartellone di “Sergino Memories“, quello destinato a lasciare un segno concreto in ricordo del promoter musicale, scomparso troppo presto. Nella giornata d’apertura del festival “Moon in June“ è stata inaugurata venerdì a Isola Maggiore la prima “Panchina sonora“ in memoria di Sergio Piazzoli. Curata dalla Signorini Associati, è una panchina dal colore giallo, con le stecche dello schienale sostituite da un pentagramma con alcune note del brano “Sea Song“ di Robert Wyatt. Presto sarà affiancata da una seconda panchina ai Giardini del Frontone, che verrà inaugurata il 12 luglio, alle 18.30, prima del concerto di Vinicio Capossela ad Umbria Jazz.

Accanto alla panchina è posizionato un totem con un QR Code per scaricare attraverso lo smartphone play list musicali e ascoltare seduti i brani amati da Piazzoli. Sul totem è scritto: "Sergio Piazzoli ha portato in questa piccola regione gli artisti più importanti nei luoghi più suggestivi. Qui amava sostare e immaginare nuovi concerti", quindi una frase di Francesco De Gregori: "Sergino era più di un promoter, era un musicista tra i musicisti". "La nostra comunità deve molto a Sergio che qua aveva scelto di fare i suoi concerti oltre che di prendere una casa, per l’Isola Maggiore è stato un dono" ha detto il sindaco di Tuoro Maria Elena Minciaroni prima di scoprire la panchina con la presidente Proloco Silvia Silvi, la direttrice artistica di Moon in June e compagna di Piazzoli Patrizia Marcagnani, l’architetto Giovanna Signorini e il presidente del Comitato Wladimiro Boccali. Una panchina, si è detto, voluta per mettersi in connessione con Piazzoli tanto che nella playlist, oltre ai brani del cuore sono state inserite anche canzoni attuali che lui stesso avrebbe apprezzato. La giornata è terminata con il concerto al tramonto di Malika Ayane, in un intenso e raffinato all’amico Sergino. La terza ed ultima serata di Moon in June in programma oggi ad Isola Maggiore è stata spostata al 2 luglio al parco del sole di Tuoro. Le previsioni meteo non consentono di svolgere il concerto al tramonto.

I biglietti acquistati in prevendita restano validi e chi vuole può chiedere il rimborso.

Sofia Coletti