Con il titolo: "Umbria - Economia e sociale alla prova della pandemia. Idee e proposte per il futuro", è stata convocata la Conferenza regionale dell’Economia e del Lavoro (Crel) per domani e giovedì in videoconferenza da Palazzo Cesaroni (Sala Brugnoli).Nella sessione mattutina di domani (ore 11) all’intervento di apertura della presidente dell’Assemblea legislativa, Marco Squarta, seguiranno le relazioni di: Miriam Sartini (Responsabile Filiale di Perugia Banca d’Italia) “L’economia dell’Umbria all’epoca della pandemia. Nodi strutturali e andamento congiunturale”; Alessandro Valentini (Dirigente regionale Istat) “Informazioni statistiche sull’emergenza sanitaria e la ripresa dell’Umbria: struttura delle imprese e resilienza alla crisi”; Alessandro Campi (Commissario straordinario Aur) “(Ri)pensare l’Umbria dopo la pandemia: vecchi problemi, nuove opportunità”.