Agnese Niccolai e Martina Panichi
Agnese Niccolai e Martina Panichi

Pistoia, 12 luglio 2019 - Il colpaccio. Con l’Appennino Pistoiese Volley di San Marcello Pistoiese neo promosso in serie D regionale toscana, molti osservatori pallavolistici ritengono il Progetto Volley Bottegone tra le squadre favorite alla promozione nel prossimo campionato di Prima Divisione Territoriale Appennino Toscano. Anche perché la squadra del guru pallavolistico pistoiese Athos Querci ha messo a segno un colpo da novanta, assicurandosi le prestazioni della regista Martina Panichi, trascorsi importanti tra Agliana e Casalguidi, nell’ultima stagione tornata a giocare dopo la maternità.

Panichi affiancherà Sara Menici in cabina di regia. Nel frattempo, in attesa di ufficializzare il nome del nuovo allenatore, la società alle porte di Pistoia ha respinto l’“attacco” dell’Appennino Pistoiese Volley: il sodalizio della montagna pistoiese, infatti, si era interessato ad Agnese Niccolai, nell’ultima annata in prestito all’Ingro Vivaio, la prima formazione femminile dei Vigili del fuoco Mazzoni Pistoia. La trattativa, però, parrebbe sfumata. “Vorremmo lottare per le posizioni di vertice, senza farne una ‘malattia’ – rivela un addetto ai lavori di Bottegone – senza che diventi una ossessione, per dirla alla Mourinho. Vedremo. Molto dipenderà dalla campagna di rafforzamento. Intanto la gran parte del gruppo della scorsa stagione è stata confermata”.

Gianluca Barni