Mazzarani
Mazzarani

Livorno, 3 maggio 2021 - «Ho sentito urlare ‘vergogna’ dalla tribuna, ma noi non ci dobbiamo vergognare di niente: con tutto quello che è successo, non è certo alla parte tecnica che si devono dare colpe». È il capitano Andrea Mazzarani a prendere la parola e a lanciare un messaggio chiaro. «Siamo stati lasciati soli dall’inizio e abbiamo finito soli: i campionati si programmano, non ci si salva all’ultima giornata. Non so quanti sarebbero venuti a gennaio o rimasti qui e da capitano mi sento solo di ringraziare i tifosi, i ragazzi e i due staff».