Regolamento per l’utilizzo della nuova pista

A Piancastagnaio si avvicina la stagione delle corse e dei raduni ippici, con il primo Palio straordinario il 4 maggio e il raduno del Lunedì dell’angelo. Presentato il fantino e approvato un nuovo regolamento per le corse nel parco tematico della Madonna di San Pietro. In attesa dell'ottavo centenario delle Stimmate di San Francesco d’Assisi.

Regolamento per l’utilizzo della nuova pista

Regolamento per l’utilizzo della nuova pista

Questa sera alle 20,30 nella sede della contrada di Voltaia, primo atto ufficiale in vista della stagione che vedrà lo svolgimento delle due Carriere, la prima straordinaria il 4 maggio e la seconda ordinaria il 18 agosto. Nel mezzo dei due appuntamenti palieschi, il raduno ippico con corse di cavalli a pelo organizzato il primo aprile dall’amministrazione comunale. E proprio nella Contrada di Voltaia, come detto, il via con la presentazione ufficiale del fantino che indosserà il giubbetto bianconero e il simbolo dell’antica quercia sotto la porta di Voltaia. Una cena in cui si annuncerà il condottiero dei due Palii che è Antonio Siri detto Amsicora.

In vista del raduno ippico del Lunedì dell’angelo, il consiglio comunale di Piancastagnaio ha votato all’ unanimità il nuovo regolamento per lo svolgimento delle corse e dei raduni ippici nell’ area del parco tematico della Madonna di San Pietro, dove è stata realizzata la nuova pista inaugurata il 12 agosto scorso. Un regolamento per quanto riguarda le corse e non il Palio, regolamentato precedentemente. Questo, come ha detto in consiglio comunale il sindaco Luigi Vagaggini, permetterà di poter ospitare corse di cavalli durante tutto il periodo primaverile estivo e anche lo svolgimento di prove e allenamenti in vista di appuntamenti e corse particolari in preparazione al Palio e in ambito provinciale. Proprio in questi giorni stanno iniziando i lavori di preparazione della pista dopo la pausa invernale, mentre cresce l’attesa per il Palio straordinario del prossimo 4 maggio dedicato all’ottavo centenario delle Stimmate di San Francesco d’Assisi.