In Piazza del Duomo sta per tornare "Un Prato di cioccolato"

L'evento, giunto alla sua 12esima edizione, è in programma dal 13 al 15 ottobre. Tanti i momenti dedicati alla solidarietà

La presentazione dell'evento

La presentazione dell'evento

Prato, 2 ottobre 2023 - Show cooking, laboratori per bambini, corsi per adulti e ovviamente una variegata proposta di cioccolato, ossia il grande protagonista in Piazza del Duomo dal 13 al 15 ottobre. In quei giorni torna "Un Prato di cioccolato", giunto alla sua 12esima edizione. La manifestazione, organizzata da Chocomoments con il patrocinio del comune di Prato e in collaborazione con CNA Toscana Centro, Confartigianato Imprese Prato, Confcommercio Pistoia-Prato, Confesercenti Prato e Unione Prato Imprese, prevede come ogni anno la presenza in pieno centro storico di un alto numero di stand, aperti venerdì e domenica dalle 10 alle 20, e sabato dalle 10 alle 24. Il via verrà dato venerdì alle 12 da una dimostrazione live a cura dell’Istituto Datini. 

Da segnare sul calendario lo show cooking realizzato da Pizza Time che per l’occasione realizzerà la “Pizza Foresta Nera”, bisognerà aspettare sabato alle ore 12 per scoprire gli ingredienti. Domenica alle 15 degustazione di vino e praline dolci e salate (coppette di cioccolato fondente al 72% monorigine Equador, con gorgonzola e noci) accompagnate da un vino scelto per l’occasione di “Winecode, vino sfuso e non solo…”. Seguirà uno show cooking durante il quale verrà realizzata una pralina di cioccolato con il miele km 0 dell’Azienda Agricola La Vannini. Alle 15:30 sarà l’ora della Tagliatella al cacao con cinghiale alle mele creata da Methe Enoteca Bistrot. Alle 18, sempre di domenica 15 ottobre, verrà prodotto per la prima volta un cioccolatino con fichi secchi di Carmignano presidio Slow Food, al quale sarà abbinato la birra Urca del Birrificio artigianale I due Mastri, realizzata con il miele di castagno dell’Appennino pratese.  Chiude la manifestazione lo show cooking a cura di Radici Braceria Bistrot che darà vita alle 19 a “Polpo e cioccolato” (spiedo di polpo con salsa teryaky al cioccolato e mandarino. Durante i giorni di "Un Prato di cioccolato" via Cesare Guasti e via Luigi Muzzi verranno addobbate a tema cioccolato, con un allestimento curato dai commercianti della zona e dai ragazzi della Fondazione Opera Santa Rita.

Tanti i momenti dedicati alla solidarietà, a cominciare da quello di sabato alle 18, quando in Piazza del Duomo verrà realizzata in diretta "La Tavoletta da guinness", ossia una maxi tavoletta di cioccolato da 35 metri arricchita con i Biscotti di Prato (in collaborazione con Pasticceria Peruzzi e Premiata Fabbrica di Biscotti Antonio Mattei). A seguire una degustazione ad offerta per tutti, con il ricavato che sarà devoluto alle iniziative Unicef (partner da quest'anno dell'evento) per l’emergenza in Libia. Ma la solidarietà non finisce qui: alle 17:30 di domenica 15 ottobre, gli artigiani del cioccolato presenti in piazza doneranno del cioccolato all’Associazione Giorgio La Pira Onlus. Infine, sempre domenica, è previsto il convegno dal titolo “Emergenza Turca e Siriana, quali i percorsi di accoglienza e cura dei minori. Una riflessione normativa”, curato dal Comitato provinciale di Prato per l’Unicef, che si terrà nel Palazzo Comunale dalle 9:30. A questo farà seguito la prima edizione del pranzo UNICIeFONDENTI, il pranzo solidale nel chiostro per Unicef, organizzato da Chocomoments e coordinato dal Servizio Sviluppo Economico del Comune di Prato, che si terrà nel Chiostro San Domenico. Il pranzo ha un costo di 50 euro, la prenotazione è obbligatoria su www.eventbrite.it evento. Il ricavato andrà all'Unicef.