Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Un Arno davvero ’straripante’ E adesso sotto con i play-off

La squadra di Castelfranco ha ottenuto un risultato super. Domani alle 17,30. c’è Gara Uno con Mirandola

La squadra dell’Arno festeggia il bellissimo risultato ottenuto
La squadra dell’Arno festeggia il bellissimo risultato ottenuto
La squadra dell’Arno festeggia il bellissimo risultato ottenuto

Usare l’aggettivo straripante può risultare non molto idoneo per i pallavolisti castelfranchesi dell’Arno, ma il loro campionato – soprattutto l’eccezionale seconda parte – ha avuto veramente del sensazionale. I biancoverdi di coach Francesco Mattioli sono andati oltre ogni più rosea aspettativa, conquistando il secondo posto nel girone F del campionato di B. Le grandi favorite erano gli umbri del San Giustino ed i viterbesi dl Civita Castellana ma, se i primi hanno rispettato il pronostico, altrettanto non hanno fatto i laziali. Ora l’Arno parteciperà ai play off per la promozione in A3.

I ragazzi del presidente Andrea Volterrano non hanno avuto alcun problema a sbarazzarsi della già condannata compagine perugina della Futura Energie, battuta agevolmente per 3-0 al PalaBagagli. Poi il gruppo si è interessato all’esito della partita di Civita Castellana dove i rossoblù erano impegnati con la capolista San Giustino. Ebbene, gli umbri hanno fatto fino in fondo la parte dei primattori, imponendosi per 3-1. E così l’Arno ha “rotto” gli argini dell’esultanza, perché questo risultato, permetteva loro di superare di un punto i viterbesi. Ora i castelfranchesi sponsorizzati dalla Imballplast affronteranno domani in casa (ore 17,30) i modenesi del Mirandola. Una settimana dopo match di ritorno in Emilia. Ma l’Arno non si vuole fermare assolutamente.

Marco Lepri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?