Mauro Semprini con il Presidente Masssimo Donati, il direttore generale Angelo Perriello, il direttore sportivo Andrea Luperini e il direttore organizzativo Fabio Taccola
Mauro Semprini con il Presidente Masssimo Donati, il direttore generale Angelo Perriello, il direttore sportivo Andrea Luperini e il direttore organizzativo Fabio Taccola

Ponsacco, 3 agosto 2018 – Mauro Semprini è un giocatore dell’Fc Ponsacco 1920. L’ex attaccante dell’Entella (25 presenze e sei reti nell’ultimo campionato Primavera) ha sottoscritto in giornata l’accordo che lo legherà alla società rossoblù per la prossima stagione e nel pomeriggio, al centro Coni di Tirrenia, ha già sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni.

Semprini è un attaccante in grado di agire sia da prima che da seconda punta. Romano, 20 anni, è cresciuto nelle giovanili della Lupa Roma dove, tre anni fa, è stato prelevato dall’Entella. Nel triennio con il sodalizio ligure ha collezionato 72 gettoni e realizzato 16 reti. «Ho scelto Ponsacco perché, nonostante abbia parlato con tantissime persone, non ho trovato nessuno che mi abbia detto qualcosa di negativo su questa piazza e perché il direttore sportivo Andrea Luperini mi ha seguito e cercato a lungo e con convinzione – ha detto appena arrivato in rossoblù -. Il mio ruolo? Sono un attaccante che può giocare indifferentemente da prima o seconda punta e ovviamente non disdegno il gol, ma metto la squadra davanti a tutto: sono arrivato in una piazza ambiziosa, che vuole arrivare in alto, e io spero di dare una mano nel raggiungere traguardi sempre più importanti»