Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
29 giu 2022
alessandro benigni
Politica
29 giu 2022

Pistoia, Tomasi accelera: la giunta è (quasi) pronta

Cialdi confermato all’urbanistica, Sgueglia sicuro di entrare nella squadra. L’ultimo assessore dovrebbe essere Benedetta Menichelli

29 giu 2022
alessandro benigni
Politica
Gabriele Sgueglia sarà uno dei nuovi assessori della giunta Tomasi, ormai quasi pronta
Gabriele Sgueglia sarà uno dei nuovi assessori della giunta Tomasi, ormai quasi pronta
Gabriele Sgueglia sarà uno dei nuovi assessori della giunta Tomasi, ormai quasi pronta
Gabriele Sgueglia sarà uno dei nuovi assessori della giunta Tomasi, ormai quasi pronta

Pistoia, 30 giugno 2022 - Esaurito il tormentone relativo al consiglio comunale, sembra tratto pure il dado relativo alla squadra di governo che affiancherà il sindaco Alessandro Tomasi nei prossimi cinque anni. Come sottolineato a più riprese, sul piatto c’erano cinque conferme pressoché sicure e tre volti da identificare per un totale di otto assessori, quattro uomini e quattro donne. Ed è proprio la normativa sulla parità di genere che ha rallentato non poco confronti e trattative, poiché mancavano all’appello due nomi maschili e uno femminile. Un incastro non semplice da trovare, sebbene alla fine una soluzione sembra sia stata individuata anche grazie alla disponibilità dimostrata dalla lista "Per Ale Tomasi sindaco".

Dovrebbero infatti essere i gialloblù ad esprimere l’ultimo assessore donna, con la consigliera uscente Benedetta Menichelli in pole e Isabella Mati in seconda battuta. Fratelli d’Italia opterà invece per due uomini. Il primo non è un volto nuovo ma un altro assessore confermato, il sesto, ovvero Leonardo Cialdi. Il titolare della delega all’urbanistica, inizialmente dato in bilico in quanto non particolarmente premiato dalle preferenze (è risultato l’ottavo della propria lista), adesso "vede" il bis perché il primo cittadino vorrebbe dare continuità al suo operato, in un mandato che sarà caratterizzato da scelte importanti in quell’ambito. Il secondo, come più volte anticipato, sarà il cavallo rampante Gabriele Sgueglia, candidato consigliere nettamente più votato nelle ultime consultazioni. Sperano ancora Lorenzo Galligani e Francesco Pelagalli, sebbene con chance residuali, mentre ha perso decisamente quota il profilo di Francesca Capecchi: questo anche perché la sua eventuale chiamata avrebbe comportato la perdita di un seggio all’opposizione in Provincia, non essendoci più subentri disponibili dopo quello di Milva Pacini in luogo di Patrizia Manchia.

Quanto alle conferme, faranno parte della squadra Anna Maria Celesti e Alessandra Frosini (Forza Italia-Udc-Pistoia Civica), Margherita Semplici (Per Ale Tomasi sindaco), Alessandro Sabella (Amo Pistoia) e Alessio Bartolomei (Lega). Resta in ballo la nomina pesante del presidente del consiglio comunale, con Emanuele Gelli che punta legittimamente al bis dopo essere stato penalizzato dai vincoli di genere nella partita degli assessorati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?