Archa
Archa

Pisa, 10 aprile 2020 - Sanificatori d’aria (a plasma freddo) con marchio Pisa. E’ boom di richieste per l’azienda Jonix che ha come cuore pulsante Archa srl di Pisa, il presidente è Antonio Cecchi. Le vendite, a causa del covid19, sono state incrementate con "richieste da tutto il mondo", commentano i vertici. Gli ordini arrivano dalla provincia di Padova fino all’Asia e, da inizio crisi, hanno già eguagliato i volumi dell’intero 2019. Il principio: la tecnologia a plasma freddo distrugge virus e altri agenti patogeni come batteri, spore, muffe e sanifica, dunque, l’ambiente. Alla base c’è il fenomeno della ionizzazione.

Ma chi richiede i sanificatori Jonix? Laboratori, fabbriche e case di riposo per anziani.
L’idea di Jonix nasce nel 2013 quando Archa, che da anni stava conducendo sperimentazioni per comprendere i fenomeni dell’Ntp e per verificarne l’applicabilità nel settore ambientale, incontra Hiref che aveva l’esigenza di un sistema di sanificazione per le macchine e impianti da essa costruiti.