Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
27 mag 2022

Bando del Comune di Vicopisano per partecipare ai campi estivi anticamorra a Scampia

Possono beneficiare dei voucher i giovani volontari dai 16 ai 30 anni

27 mag 2022
I campi estivi anticamorra a Scampia
I campi estivi anticamorra a Scampia
I campi estivi anticamorra a Scampia
I campi estivi anticamorra a Scampia

Vicopisano (Pisa), 27 maggio 2022 - Campi estivi di formazione e impegno civile sul bene confiscato alla camorra, Fondo Rustico "Amato Lamberti", (R) Estate a Scampia e Chiaiano 2022, con l’associazione (R)esistenza Anticamorra, pubblicato dal Comune di Vicopisano il bando per la concessione di voucher gratuiti (scadenza 13 giugno 2022). I campi sono stati presentati il 1° aprile scorso, al Teatro di via Verdi, dal fondatore e presidente dell’associazione, Ciro Corona, cavaliere della Repubblica nominato dal Presidente Sergio Mattarella.

COMUNE - L'amministrazione comunale ha deciso, per approfondire i temi della legalità, dell’antimafia e della giustizia sociale, di promuovere la partecipazione di ragazzi e ragazze del territorio, fra i 16 e i 30 anni, ai campi estivi sul bene confiscato alla camorra, il Fondo Rustico "Amato Lamberti" a Scampia e Chiaiano", destinando allo scopo voucher, di importo pari alla quota di iscrizione e soggiorno, di 150 Euro da erogare a massimo dieci richiedenti. Nei campi confiscati alle organizzazioni criminali (R)esistenza anticamorra valorizza la difesa dell’ambiente e della legalità con progetti concreti, consistenti nel lavoro e nella formazione e in altre attività di tipo informativo e culturale che pongono il concetto di giustizia sociale alla base di qualsiasi azione della vita civile.

BANDO - L'obiettivo principale del bando, attraverso l'attribuzione dei voucher, è quello di incentivare la partecipazione dei giovani cittadini ai campi di volontariato estivi del progetto, in quanto valida opportunità per l'approfondimento e lo studio del fenomeno mafioso tramite il confronto con i familiari delle vittime di mafia, le istituzioni e gli operatori delle cooperative sociali e delle associazioni che gestiscono i beni confiscati, al fine di diffondere una cultura fondata sulla legalità democratica e sulla giustizia sociale, che possa efficacemente contrapporsi alla cultura della violenza, del privilegio e del ricatto.

VOUCHER - Possono beneficiare dei voucher i giovani volontari dai 16 ai 30 anni, compiuti alla data di scadenza del bando, residenti nel Comune di Vicopisano, partecipanti al campus e disponibili, al ritorno dal campo, a partecipare alla programmazione e alla realizzazione di iniziative di divulgazione dell’esperienza. I giovani interessati dovranno: compilare la domanda di selezione, allegando copia di un documento di identità in corso di validità, far pervenire al Comune la domanda stessa entro le 13.00 del 13 giugno direttamente all’Ufficio Protocollo (primo piano del Palazzo Comunale) o tramite PEC all’indirizzo [email protected]

M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?