Il 3 ottobre la Nico esordirà in campionato a Bolzano e sta quindi lavorando duro in palestra per farsi trovare pronta all’appuntamento. Nel programma di preparazione, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina, confermando le eccellenti impressioni del test precedente. Il coach esprime soddisfazione ma è anche consapevole che c’è ancora molto da fare: "Rispetto a mercoledì scorso è stata una partita diversa. Siamo state meno lucide a livello offensivo e loro hanno messo più energia. Abbiamo riscontrato delle difficoltà contro la difesa sul pick ’n roll, ma poi col passare dei minuti siamo riusciti a trovare delle buone soluzioni in attacco. Questi allenamenti congiunti servono per valutare a che punto siamo, in vista di una stagione che sarà lunga ed impegnativa, ed un piccolo calo è comprensibile, considerato che in quattro giorni abbiamo portato a termine quattro allenamenti e due test probanti". Le due formazioni sosterranno un altro allenamento congiunto nel fine settimana.