Carabinieri
Carabinieri

Pieve a Nievole (Pistoia), 2 marzo 2018 - Un uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri per aver costretto, minacciandola di morte, la mamma a prelevare soldi dal bancomat. L'uomo è accusato di estorsione.  I militari, appostati nelle vicinanze, lo hanno inoltre denunciato per minaccia a pubblico ufficiale.

L'uomo era già stato denunciato a più riprese a causa delle vessazioni cui costringeva la madre per ottenere denaro con il quale acquistare eroina. Lo scorso mese aveva danneggiato suppellettili nell'appartamento e minacciato anche un nipote. Giovedì 1 marzo, dopo aver costretto la madre a prendere 150 euro con due distinti prelievi a un bancomat, l'uomo è stato arrestato.