Fastday Prav brilla e vince il ’Premio Asso Hotel Confesercenti’

Il mese di giugno a Montecatini Terme vede il successo del Sesana con oltre mille presenze ad ogni serata. Fastday Prav vince il Premio Asso Hotel Confesercenti, mentre Enrico Bellei si conferma in ottima forma. Prossima riunione di corse il 22 luglio.

Fastday Prav brilla e vince il ’Premio Asso Hotel Confesercenti’

Fastday Prav brilla e vince il ’Premio Asso Hotel Confesercenti’

Seconda serata a freccia in su. A luglio il Sesana entra nel vivo della stagione con i suoi storici gran premi (il primo della lista è il Nello Bellei in programma sabato 13 ndr) ma anche il mese di giugno con corse di routine sta dando grandi soddisfazione a Snaitech. Il grande impegno della società di gestione dell’impianto si trasforma in numeri con oltre mille presenze ad ogni serata e una discreta raccolta di gioco sul campo.

Protagonista dell’ultimo sabato è stato l’ospite Fastday Prav allenato da Mauro Baroncini che ha vinto, con tanto di record personale sulla lunga distanza, il Premio Asso Hotel Confesercenti ma soprattutto ha testato positivamente la pista in vista di un eventuale partecipazione al gran premio Società Terme. Ad aprire idealmente il sipario è stato Enrico Bellei con Folle d’Amore, a conferma del gran periodo di forma della giubba nero-verde anche nella serata di domenica a Follonica ha firmato una bella tripletta.

La serata è trascorsa tra arrivi scontati e qualche debacle mentre il driver Francesco Facci in veste di catch ha portato a casa due belle vittorie, con Achille Caf alla seconda del programma che si è poi rivelata la corsa più veloce della serata con un bel 13.5 sui 1640 mt e con Edith Del Ronco alla penultima. A chiudere la bella serata è stato il varennino Equalizer con Roberto Vecchione in sediolo mentre in gabina di regia un sempre competitivo Holger Ehlert che è tornato da poco in Toscana animando piacevolmente le piazze locali.

Il contorno si è rivelato decisamente all’altezza di quelle che erano le aspettative, un lungo elenco di eventi collaterali dedicati a grandi e piccini hanno contribuito a rendere ancor più piacevole la serata, in primis il maxischermo dove il pubblico ha potuto tifare la Nazionale impegnata negli Europei senza dimenticare la splendida e gigantesca balena di Pinocchio arrivata direttamente dal parco di Collodi.

Prossima riunione di corse sabato 22 con i sette premi intitolati ai grandi campioni del ciclismo.

Martina Nerli