Pennac al Moca
Pennac al Moca

Pistoia, 8 febbraio 2019 - Lo scrittore francese Daniel Pennac è stato a Montecatini Terme ed ha visitato la galleria civica Moca, ricevendo dal sindaco Giuseppe Bellandi e dall’assessore alla cultura Bruno Ialuna la borchia dorata di «Passi di gloria», la Walk of Fame cittadina. La borchia con il nome dello scrittore francese, classe 1944, pluripremiato nel corso della sua lunga carriera, sarà posizionata a breve su viale Verdi. Pennac è stato in città con la sua famiglia e un gruppo di turisti francesi e, dopo la visita al Moca, ha firmato autografi sui suoi libri e fatto un tour di Montecatini.

A darne notizia è il Comune, in particolare l’assessorato alla cultura. Daniele Pennac al secolo Daniel Pennacchioni) come ricorda il Comune: «è stato accolto con entusiasmo – si legge - per una speciale visita al museo che ospita fino alla fine di marzo la temporanea «Mo.c.a The best». Lo scrittore francese ha assistito assieme ad un gruppo di circa ottanta persone alla lectio magistralis dell’assessore comunale alla cultura Bruno Ialuna sulle opere migliori della collezione».

Il Comune riferisce che Daniel Pennac è stato «interessato e divertito» ed ha espresso «il desiderio di essere posto nella passeggiata d’onore accanto allo scrittore Erri De Luca, già presente da tempo nella Walk of Fame della città di Montecatini Terme, ottenendo la promessa in questo senso da sindaco e assessore». Pennac era stato già in città nel luglio scorso, quando si trovava a Pistoia. Anche allora aveva visitato il Moca e accompagnato da Bruno Ialuna che lo aveva riconosciuto nella sua visita al museo, aveva visitato il Tettuccio rimanendo estasiato dalla bellezza dello stabilimento termale e promettendo di ritornare. Cosa che è puntualmente avvenuta.