Il Pd lancia il nuovo corso. Ecco la squadra comunale

Nominati i componenti della segreteria del partito su proposta di Claudia Giuliani. Saranno formati forum tematici che daranno vita a una ’direzione programmatica’.

Il Pd lancia il nuovo corso. Ecco la squadra comunale

La segretaria comunale Claudia Giuliani con il presidente del Pd Massa Luca Rufrano

Una lunga discussione, parecchi interventi e una nuova segreteria comunale. Così il Pd di Massa ha iniziato il cammino post-congressuale in quella che la segretaria Claudia Giuliani definisce "la marcia per costruire anche a Massa l’alternativa di governo alle destre". Su proposta della stessa Giuliani, infatti, è stata nominata la nuova segreteria comunale di cui fanno parte il vicesegretario Ergest Cobaj, il presidente del Pd di Massa Luca Rufrano, la portavoce delle Donne democratiche Ivana Bertonelli, il tesoriere Fabrizio Giuseppini, il capogruppo in consiglio Comunale Enzo Romolo Ricci, la consigliera comunale Giovanna Santi, il segretario del Circolo Pd dei paesi a monte Giovanni Ricci e quello del circolo Casone-Bondano-Ricortola-Partaccia Osvaldo Bennati, oltre a Gessjca Brizzi, Uilian Berti, Adelaide Manfredi e Michela Votino.

"Si tratta di un bel gruppo di donne, giovani e persone più esperte – spiega Giuliani – che avrà il compito di aiutare il Pd nell’elaborazione e nell’azione. Ognuno avrà un incarico anche tematico così da definire al meglio le iniziative esterne che come Pd abbiamo già avviato ma che vogliamo far divenire strutturali. Ci mettiamo tutti alla prova e nel momento in cui emergeranno altre energie le coinvolgeremo dato che il nostro obiettivo è produrre rinnovamento per l’unità del Pd. Siamo convinti che senza un Pd forte e radicato non ci sia possibilità di costruire una reale alternativa alle destre".

A fianco della segreteria ci sarà anche un ’direzione programmatica’ in cui siederanno i vari coordinatori del forum tematici che si stanno formando in queste ore. "Abbiamo chiesto a tutte le iscritte e gli iscritti di indicarci su quali argomenti hanno voglia di impegnarsi. Credo che dopo le festività pasquali – spiega – faremo una riunione aperta anche alla cittadinanza in cui presenteremo i vari obiettivi. Le porte del Pd sono aperte a tutti i cittadini di centrosinistra che hanno voglia di partecipare e dare una mano".

Al momento i forum tematici sono previsti su questi argomenti: ambiente, bonifiche, lotta all’erosione, attività estrattive; lavoro, welfare e politiche sociali; cultura e istruzione; pianificazione urbanistica e attività produttive; Pnrr e sviluppo sostenibile della città; turismo; diritto allo sport, pari opportunità e disabilità; sanità e diritto alla salute. Nel corso dell’assemblea comunale del Pd si è discusso anche delle recenti elezioni provinciali. Dopo l’introduzione della segretaria provinciale Elisabetta Sordi, ci sono stati alcuni interventi tra cui quelli del capogruppo Ricci, dei consiglieri comunali Alberti e Santi e dell’ex deputata Martina Nardi. L’auspicio comune è che il governo di centrosinistra della Provincia, guidato da Gianni Lorenzetti, si rafforzi e continui a essere un punto di riferimento per tutte le forze di cambiamento.