Ok per i lavori al campo sportivo Danilo Boschi

Il Comune di Camporgiano ottiene 360mila euro per nuovi spogliatoi conformi alle normative del CONI, parte di un progetto di riqualificazione del campo sportivo. Altri finanziamenti contribuiscono al progetto complessivo di 2,5 milioni di euro.

Ok per i lavori al campo sportivo Danilo Boschi

Ok per i lavori al campo sportivo Danilo Boschi

Un importante contributo per realizzare nuovi spogliatoi perfettamente in linea con le prescrizioni del Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Il Comune di Camporgiano ha infatti ottenuto 360mila euro sul Bando regionale Impianti Sportivi per il primo stralcio funzionale del più ampio progetto di riqualificazione generale del campo sportivo comunale "Danilo Boschi" di Casatico-Vitoio. Sono solo tre i Comuni della provincia di Lucca che hanno visto finanziare i propri progetti nella graduatoria finale, Camporgiano, Coreglia Antelminelli e Bagni di Lucca. Si tratta di un intervento biennale che vedrà riconoscere al Comune 180 mila euro per la prima annualità e 180 mila per la seconda.

"Un bellissimo segnale – afferma il sindaco Francesco Pifferi Guasparini – perché ci permetterà di partire con il primo degli stralci funzionali previsti dal progetto. Un intervento significativo, nel suo insieme, perché non ci limiteremo solo alla realizzazione degli spogliatoi, ma proseguiremo con le tribune, l’illuminazione e il fondo del campo. Insomma, una rigenerazione complessiva a tutto tondo della struttura".

Il Comune di Camporgiano ha ottenuto anche un finanziamento di oltre 103mila euro dal Ministero. Il progetto di rigenerazione ammonta, nel suo complesso, a circa 2 milioni e 500 mila euro. Questo intervento si aggiunge a quello del campo sportivo "Albano Corrieri" di Camporgiano che ha visto, alcuni mesi fa, la sostituzione della recinzione esterna e delle panchine per un investimento pari a 40 mila euro.

Dino Magistrelli