E in piazza del Giglio c’è chi aggira il divieto. Basta spostare la fioriera e... si passa

La fioriera dei furbetti: sono passate solo poche settimane dall’inaugurazione di piazza del Giglio finalmente tirata a lucido con il...

E in piazza del Giglio c’è chi aggira il divieto. Basta spostare la fioriera e... si passa

E in piazza del Giglio c’è chi aggira il divieto. Basta spostare la fioriera e... si passa

La fioriera dei furbetti: sono passate solo poche settimane dall’inaugurazione di piazza del Giglio finalmente tirata a lucido con il nuovo asfalto e divenuta oasi pedonali, che alcuni automobilisti hanno iniziato a violare lo spazio con i loro mezzi. Come? Semplicemente spostando una delle fioriere che bloccano l’accesso ai mezzi e entrando così nella piazza. Un via vai che, al pari di quanto succede in piazza Cittadella, manda a gambe all’aria l’intenzione di rendere pedonali le piazze. Una delle fioriere, quella in direzione di piazza San Giovanni, è ora accostata al muro. Forse è il caso di collocarle di maggiori dimensioni.