Il ciclismo è tornato sulle strade della Val di Magra e la firma vincente è prestigiosa. L’ex campione italiano della classe esordienti Franco Cazzarò ha vinto la 68ª edizione della corsa ciclistica "1° Maggio" riservata alla categoria allievi organizzata dalla società Uc Ponzanese in collaborazione con Fci La Spezia. Una gara storica, tra le più antiche del panorama giovanile italiano, che ha avuto come traguardo la zona di accesso all’ex ceramica Vaccari di Ponzano dopo 60 chilometri pianeggianti conclusi alla media dei 42,353. Quinto posto per lo spezzino Federico Cozzani del Gs Termo. Ordine di arrivo: 1) Franco Cazzarò (Sc Torrile); 2) Gabriele De Fabritiis (Ciclistica Arma di Taggia); 3) Filippo Omati (Vc Pontenure); 4) Riccardo Barbuto (Equipe Corbettese); 5) Federico Cozzani (Gs Termo La Spezia); 6) Alex Stella (Speedy Bike); 7) Tommaso Pini (Giusfredi Macolive); 8) Leonardo Longagnani (Sc Cavriago); 9) Samuele Privitera (Ciclistica Bordighera); Alberto Antonino Cavallaro (Uc Coltano).