Banco alimentare. Raccolte in provincia oltre 26 tonnellate

26.700 kg di alimenti raccolti nella Giornata Nazionale della Colletta Alimentare nella provincia della Spezia. Un lavoro di squadra tra volontari, Esercito, Aeronautica, Alpini, Bersaglieri, San Vincenzo De Paoli, Lions Club. Ridistribuiti entro Natale agli enti sostenuti dal Banco Alimentare.

Banco alimentare. Raccolte in provincia oltre 26 tonnellate
Banco alimentare. Raccolte in provincia oltre 26 tonnellate

È stato davvero un grande lavoro quello compiuto dai volontari impegnati alla Spezia nella Giornata nazionale della colletta alimentare, durante la quale si sono potuti acquistare alimenti non deperibili da donare alle persone in difficoltà. Nella nostra provincia, sono stati raccolti 26.700 chilogrammi di alimenti, contro i circa 25.000 dello scorso anno, con un incremento del 6,8%, che verranno ridistribuiti entro Natale agli enti già sostenuti dal Banco Alimentare in Liguria. L’iniziativa si è sviluppata in diversi market nel comune capoluogo, poi anche a Arcola, Brugnato, Castelnuovo Magra, Ceparana, Follo, Lerici, Luni, Porto Venere, Santo Stefano Magra, Sarzana, Sesta Godano, Varese Ligure e Vezzano Ligure. La Colletta Alimentare è resa possibile grazie alla collaborazione con Esercito, Aeronautica militare, l’Associazione Nazionale Alpini, Associazione Nazionale Bersaglieri, Federazione nazionale italiana società di San Vincenzo De Paoli, Cdo Opere Sociali e Lions Club International. La responsabile del distretto 108tb Lions per la colletta Elisabetta Garzelli ha organizzato il team.

m. magi