Nella nona giornata di Promozione, sul terreno di gioco del Civilesco, l’Atletico Maremma si è aggiudicato il derby maremmano con il S. Andrea per 1-0. Una vittoria esterna, per i ragazzi allenati da Lorenzini molto importante perché permette ai rossoverdi di conquistare il primato in classifica in attesa dei risultati odierni. Dopo un primo tempo senza reti, con gli ospiti pericolosi in fase offensiva al 10’ con Sgherri di testa e al 30’ con Brutti che sfioravano il palo, ad inizio ripresa arrivava il gol del vantaggio dell’Atletico firmato da Rosati al termine di un’azione sviluppatasi in percussione nella metà campo biancazzurra. La partiva continuava ad essere abbastanza equilibrata e molto fisica. Nel finale entrambe le squadre avevano una occasione a testa per segnare ma il risultato non cambiava più. Per l’Atletico di Fabio Lorenzini momentaneo primo posto, per il S. Andrea di Cinelli terza sconfitta consecutiva. S. Andrea: Cogno, Brasini, De Masi, Biagiotti, Consonni, Grotti, Camerlengo, Tamalio, Coli, Caminero, Prati. All. Cinelli. Atletico Maremma: Bigoni, Ferraro, Scalabrelli, Rosati, Federici, Rigutini, Brutti, Vettori, Nieto, Pastorelli, Presicci. All. Lorenzini. Arbitro: Mascelloni di Grosseto. Reti: 51’ Rosati.