Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
6 ago 2022
6 ago 2022

La Gea non cambia Santolamazza coach

6 ago 2022
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D
Marco Santolamazza resta alla guida della prima squadra della Gea che disputerà il campionato di serie D

La Gea Basket Grosseto va avanti nel segno della continuità. Sarà ancora Marco Santolamazza (nella foto) il capo allenatore della prima squadra.

Classe 1982, dopo aver guidato lo scorso anno la Prima Divisione maschile e per metà anno la serie D maschile, Santolamazza è stato confermato a capo della formazione di serie D come "head coach" e sarà supportato dall’assistent coach Giovanni Porri.

La conferma è avvenuta dopo un’ottima seconda parte di campionato e dei buoni play off che la Gea ha portato avanti fino alle semifinali.

La stagione sportiva 2022-2023 è alle porte e vedrà la prima squadra maschile iniziare la preparazione atletica e tecnica in palestra dal 23 agosto, in vista delle partite di Coppa Toscana a settembre.

Intanto nelle scorse settimane Santolamazza ha partecipato al corso regionale per allenatore di pallacanestro che si è tenuto a Firenze. La conferma dell’ex numero 15 della Gea Basket – che da giocatore ha alzato al cielo tanti trofei –, è arrivata dopo una riunione che l’allenatore ha avuto con la società la scorsa settimana.

Santolamazza aveva preso in mano la formazione di serie D a gennaio quando, aiutato da coach Luca Faragli, aveva sostituito Pablo Crudeli, che aveva lasciato la panchina per motivi personali dopo un incontro con il presidente David Furi.

Ora Santolamazza sarà affiancato da Giovanni Porri e valuterà assieme alla società il roster da allestire in vista della prossima stagione in serie D.

Non sarà un mercato semplice per la Gea: alcuni giocatori hanno manifestato l’intenzione di chiudere la carriera, ma la società ha intenzione di promuovere in serie D alcuni giovani che già gravitavano sporadicamente in prima squadra, e aggregare anche qualche elemento della Prima Divisione maschile che aveva ben figurato nell’ultimo campionato concluso con i playoff regionali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?