Dissuasori fuori uso
Dissuasori fuori uso

Massa Marittima, 28 giugno 2020 - Dissuasori di traffico, quei colonnini che, grazie ad un meccanismo entrano in funzione ed impediscono il passaggio delle vetture in zone a transito vietato alle vetture nel Parco di Poggio a Massa Marittima, non funzionano e piovono le proteste. Le auto transitano a ritmo sostenuto nonostante il divieto e per i bambini c’è pericolo e si sollevano lagnanze da parte dei genitori che scendono sul piede di guerra perché, a loro dire, i dissuasori non servono a nulla e ci vuole una transenna

.”Non possiamo portare in questo parco a giocare i bimbi e sentire continue urla di richiamo e di attenzione perché passa una macchina. Se i colonnini non funzionano più chiediamo che vengano piazzate sbarramenti fissi magari con fioriere ed il problema è risolto.” In effetti i viali che circondano il Parco e arrivano fino all’impiantistica sportiva si accollano un transito di mezzi ingiustificato e forse, come fanno notare i papà e le mamme dei ragazzini, sono troppi i pass che vengono concessi. “Sono sportivi? Ed allora perché loro che possono non vanno a piedi?”

Roberto Pieralli