Un momento della partenza del Giro sull’autostrada Panoramica 2018
Un momento della partenza del Giro sull’autostrada Panoramica 2018

Firenze, 21 maggio 2019 - Torna Il Giro in A1 Panoramica, l’appassionante tour amatoriale in autostrada, che consente ai partecipanti di percorrere sulle due ruote il tracciato panoramico della storica Autostrada del Sole. Da Barberino di Mugello a Pian del Voglio e ritorno, sabato 25 maggio, al mattino, oltre 1000 ciclisti pedaleranno lungo la prima autostrada turistica d’Europa, il cui tratto sarà chiuso al traffico veicolare per l’occasione, immergendosi in una delle aree a più alta densità di Beni Unesco.

Si tratta di una corsa di 36 km complessivi, a velocità regolata e della durata di circa due ore, tra i saliscendi caratteristici dell’appennino Tosco-Emiliano. I partecipanti sono ciclisti amatoriali, di età media tra i 40 e 50 anni, in arrivo da tutte le regioni italiane, soprattutto da Emilia e Toscana, ma anche da Calabria e Puglia.

Il tour, organizzato da ASPI insieme al Giro d’Italia, offrirà lo spettacolo di una corsa a tutti gli effetti, tra starter, auto e moto ufficiali della competizione rosa. Quest’anno inoltre il Giro in A1 Panoramica è la tappa principale de ‘Il Giro nel Giro’, iniziativa di Autostrade per l’Italia nell’ambito del progetto Sei in un Paese Meraviglioso, nata con l’idea di collegare i principali tracciati dell’oltre centenaria Corsa Rosa ad altrettanti siti Unesco presenti nella Provincia italiana, attraverso tour amatoriali in bicicletta.

Dopo le tappe molto partecipate di Vinci, Frascati, Ravenna, e successivamente alla Panoramica in A1, il “Giro nel Giro” si concluderà il prossimo 31 maggio con il percorso Treviso-Villa Barbaro Maser.