Polizia

Firenze, 8 novembre 2018 - Erano da poco passate le 11 quando un uomo di 92 anni, dopo aver prelevato circa mille euro in una banca di viale Morgagni, a pochi passi da casa, è stato avvicinato da una donna di gradevole aspetto che con una banale scusa lo ha avvicinato per portargli via i soldi che aveva.

E’ successo mercoledì mattina. L’anziano stava rientrando a casa ed aveva appena superato via Alderotti quando l’imbrogliona lo ha fermato chiedendogli un’indicazione stradale. L’uomo non in grado di rispondere si stava allontanando quando la donna lo ha urtato destabilizzandolo ma senza farlo cadere. Una frazione di secondo che ha permesso all’esperta truffatrice di aprire il marsupio che l’uomo aveva in spalla e portare via mille euro oltre che i  documenti.

Il 92enne completamente sotto choc è riuscito a fornire un identikit della donna descritta come robusta e di media statura, molto probabilmente dell’est. Sull’episodio indaga la polizia che ha già acquisito le telecamere della zona per ricostruire quanto successo e risalire all’imbrogliona.