Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

Firenze, 15 novembre 2017 - Sette arresti e sequestri di beni per 8,5 milioni di euro: questo l'esito di un'operazione effettuata dalla Guardia di finanza dalle prime luci dell’alba. In azione oltre 100 militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Firenze che hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misure cautelari personali domiciliari (disposta dal gip del Tribunale di Firenze, Angelo Pezzuti su richiesta della Procura della Repubblica diretta da Giuseppe Creazzo) nei confronti di 7 persone, ritenute responsabili dei reati di associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo del gioco d’azzardo e truffa.

Contestualmente ai provvedimenti di arresto, sono stati eseguiti i sequestri di 14 sale da gioco e di beni immobili e mobili per un valore complessivo di oltre 8,5 milioni di euro. Inoltre, sono state effettuate 30 perquisizioni nelle province di Firenze, Roma, Venezia, Prato e Pistoia.