Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 mag 2022

Il Montelupo parte male Ma non tutto è perduto

Amaranto beffati al novantesimo dalla Sestese nell’andata dei play-out

23 mag 2022
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out
Una vera e propria beffa per il Montelupo, che perde in rimonta negli ultimi minuti la gara di andata dei play-out

sestese

2

montelupo

1

SESTESE: Valoriani, Grazzini, Bandinelli, Fattori, Sanni, Bencini, Vinciarelli, Wahabi (68’ Paggetti), Simeone, Ridolfi, Di Vico. A disp. Giuntini, Romani, Nencini, Silvestri, Idmane, Farulli, Renieri, Capetta. All. Melani.

MONTELUPO: Delfino, Cupo, Fornai (55’ Granato), Brogi, Corsinovi, Buzzi, Marrazzo (65’ Koceku), Cerboni, Anedda, Ndaw, Semplici (60’ Gueye). A disp. Parrini, Masoni, Bagnoli, Beconcini, Gori, Mattei. All. Galgani (Lucchesi squalificato).

Arbitro: Buchignani di Livorno (assistenti Mazzoni e Tilli di Prato).

Reti: 70’ Brogi; 85’ e 90’ Paggetti.

SESTO FIORENTINO – Un micidiale uno-due negli ultimi cinque minuti condanna il Montelupo a dover vincere il play-out di ritorno al Castellani contro la Sestese per far valere il miglior piazzamento in classifica e rimanere in Promozione. Essendo costretti a vincere per sperare nella salvezza i rossoblù locali provano a partire forte e ci vogliono un paio di provvidenziali interventi di Delfino per evitare al Montelupo di capitolare. Col passare dei minuti, però, escono fuori anche gli amaranto che a loro volta sfiorano il vantaggio prima con Ndaw. Montelupo che invece parte meglio nella ripresa, riuscendo anche a sbloccare il risultato al 70’ con un colpo di testa di Brogi. Col passare dei minuti, però, gli ospiti si abbassano troppo e all’85’ subiscono il pari con un rasoterra dal limite dell’area del subentrato Paggetti. Lo stesso numero 19 locale, poi, si inventa letteralmente il definitivo 2-1 al 90’ con un esterno sinistro dalla distanza che termina proprio all’incrocio dei pali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?