La cultura si fa in due fra musica e libri

A Fucecchio serate estive culturali: domani musica al Poggio Salamartano e incontro letterario alla Limonaia al Parco Corsini nel festival "Filo d’identità". Ospiti Francesca Pellas e Paolo Armelli. Eventi promossi dalla Fondazione Montanelli Bassi e dal Comune di Fucecchio.

La cultura si fa in due fra musica e libri

La cultura si fa in due fra musica e libri

Proseguono a Fucecchio le serate d’estate all’insegna della cultura a tutto tondo. Doppio appuntamento domani sera. Alle 21.30 presso il poggio Salamartano si terrà infatti il secondo dei quattro incontri del mini ciclo "Al Caffè del Poggio", promossi dalla Fondazione Montanelli Bassi in collaborazione con il locale Circolo Mcl. Dopo la serata dedicata a Indro Montanelli e alla presentazione del libro "Come un vascello pirata", stavolta sarà la musica la grande protagonista con Antonio e Mario, amici di Caselle in Pittari. Possibilità di cena con inizio alle 20.30 (gradita la prenotazione ai numeri 347 3146579 o 371 1128258). Alle 19 presso La Limonaia al Parco Corsini, invece, spazio a un incontro letterario nell’ambito del festival "Filo d’identità - Incontri, storie, corpi", in programma dall’8 al 13 luglio nei Comuni di Pontedera, San Miniato, Fucecchio e Montopoli Val d’Arno. Ospiti la scrittrice Francesca Pellas (nella foto), autrice di "Tutto deve brillare. Vita e sogni di Moana Pozzi" e Paolo Armelli, autore di "L’arte di essere Raffaella Carrà. Un manuale per essere liberi, felici e rumorosi. E far l’amore con chi hai voglia tu" e "Altricorpi. Guida erotica all’amore queer contro tutti i pregiudizi". L’evento è realizzato in collaborazione con la biblioteca comunale Indro Montanelli e la libreria Blume, oltre che con il contributo del Comune di Fucecchio.