Malore alla guida, finisce contro un albero e muore

Cecina, incidente in via Roma. La vittima, Pierangelo Zanobini, titolare di una attività a Marina

I soccorritori in via Roma
I soccorritori in via Roma

Cecina, 8 febbraio 2024 – Ha avuto un malore mentre era alla guida della sua auto. La macchina, una Ford Focus, priva di controllo, ha imboccato via Roma e si è schiantata contro un albero di leccio. E’ successo intorno alle 13 di ieri. Immediato i soccorsi, ma purtroppo per l’uomo che era alla guida, Pierangelo Zanobini, 73 anni cecinese non c’era più niente da fare. I soccorritori hanno provato a rianimare la vittima dell’incidente, però tutti i tentativi sono stati vani.

Il medico dell’ambulanza alla fine non ha potuto fare altro che constatare il decesso avvenuto probabilmente per un infarto. La collisione con l’albero infatti, pur importante, ha interessato la parte destra dell’auto, mentre il lato sinistro del guidatore è stato interessato in maniera minore. E poi via Roma è un’arteria molto breve per cui l’auto non avrebbe nemmeno potuto prendere forte velocità.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti la macchina si trovava nella corsia riservata ai bus. Non si esclude che l’uomo alla guida sia stato colpito dal malore e che in uno stato di semincoscienza abbia perso il controllo della vettura già prima di infilarsi in via Roma imboccando la corsia riservata ai bus. Saranno comunque le indagini della polizia municipale di Cecina a chiarire la dinamica dell’incidente che ha coinvolto solo l’auto della persona deceduta.

Pierangelo Zanobini è titolare di una attività (agenzia di scommesse) in via Liguria a Cecina Marina ed è molto conosciuto nella zona.