Polizia
Polizia

Lucca, 14 ottobre 2021 - Si era introdotto all'interno del centro cinofilo di via di Villa Altieri a San Donato a Lucca, tagliando la recinzione con delle tronchesi. Per questo un 55enne è stato arrestato. L'allarme scattato, spiegano gli investigatori, ha fatto andare sul posto un'amica del proprietario che lo ha sorpreso all'interno della struttura. La donna ha cercato di bloccare il 55enne, bulgaro ma residente a 

Lucca, già noto alle forze dell'ordine, che nonostante tutto è riuscito a darsi alla fuga ma gli uomini delle volanti lo hanno bloccato pochissimi minuti dopo nelle vicinanze della struttura ancora con le tronchesi in mano. Il successivo riconoscimento ad opera di più volontari del centro sportivo ha permesso di individuarlo come autore del tentato furto nonché come autore di altri tentati furti avvenuti nei giorni scorsi presso i locali ricreativi, la mensa, del vicino centro sportivo Le Vele, spiegano ancora i poliziotti in una nota. Arrestato in flagranza per furto continuato, il 55enne sarà giudicato con direttissima 
Maurizio Costanzo