Festeggiamenti di fine anno: “Niente fuochi e botti in tutta la ztl”

Tutte le misure di sicurezza nell’ordinanza del sindaco di Arezzo

ghinelli
ghinelli

Arezzo, 29 dicembre 2023 – Firmata l’ordinanza che dispone nei giorni di domenica 31 dicembre e lunedì 1 gennaio il divieto di accendere fuochi d’artificio e altri artifici pirotecnici come petardi e mortaretti in tutta l'area del centro storico della città (ZTL A - ZTL B).

Inoltre, dalle 12 di domenica alle 7 di lunedì, ai titolari degli esercizi di somministrazione e commerciali, che siano in sede fissa, temporanei o in area pubblica, compresi laboratori artigianali e distributori automatici di qualsiasi tipo i cui locali si trovano in piazza Sant’Agostino, nell’area di via Garibaldi compresa tra Corso Italia e via della Minerva, nel tratto di via Margaritone compreso tra piazza Sant’Agostino e via Pietro Aretino, nella galleria Benedetto Cairoli e nell’area di via Pietro Aretino, è vietato somministrare e vendere per asporto bevande e alimenti in recipienti di vetro e in lattine. È inoltre vietato a chiunque, all’interno del perimetro delimitato dalle strade e piazze suddette, portare e usare contenitori dello stesso genere od oggetti funzionali a offendere. Le violazioni verranno punite con sanzioni fino a 200 euro.