Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
24 giu 2022
24 giu 2022

Estate in Toscana, tempo di picnic: ecco alcune idee per una giornata di relax nel verde

Pranzare in mezzo alla natura e al fresco, fare una bella grigliata in famiglia senza rinunciare al trekking: ecco alcune destinazioni 

24 giu 2022
Picnic
Picnic
Picnic
Picnic

Firenze, 24 giugno 2022 – Tempo d’estate, di giornate soleggiate, da trascorrere all’aria aperta, trovando refrigerio dalla calura in luoghi immersi nel verde, un po' distanti dalla città. Non c’è momento migliore di queste belle giornate che fare una scampagnata e, muniti di cestino, godersi un bel pranzo al sacco. Ecco alcune destinazioni dove rilassarsi sotto un albero o su di un prato verde, e godersi un picnic in aree attrezzate dove spesso non mancano panche, tavoli in legno e anche bracieri in pietra per fare il barbecue in sicurezza e rispettando le regole.

Picnic alle Cascine e all’Anconella

Una passeggiata in bici, due calci al pallone e poi stendersi nel verde, tirare fuori la tovaglietta e il cestino e gustarsi un bel pranzo al sacco: il prato del Quercione è perfetto per una giornata nella natura. Ma tavoli per picnic si trovano anche al Parco dell’Anconella.

Lastra a Signa, barbecue al parco fluviale

Per chi preferisce stare comodo, qui trova dei tavoli in legno e delle panche. E andando al Parco Fluviale di Lastra a Signa con carbonella e griglia alla mano, si può gustare carne e salsicce cotte ai ferri.

Trekking al parco di Canonica a Certaldo

Meta ideale per famiglie, dove non mancano i giochi per bambini, è il parco di Canonica a Certaldo Alto, dove gli appassionati di trekking possono anche andar per sentieri.

Relax al Parco della Fontina

Relax e frescura: al parco della Fontina di Comeana a Carmignano si possono trovare tavoli, bracieri in pietra, e il lago Lillo raggiungibile a piedi a due passi per chi ama la pesca.

Aree attrezzate a Bagno a Ripoli e Scandicci

Appena fuori Firenze, c’è il Parco di Fontesanta di Bagno a Ripoli che è perfetto per pranzare all’aria aperta. Si trovano panche, barbecue e tavoli. Così al parco di Villa Mondeggi, dove si può usufruire di un’area parcheggio per le auto. Altro luogo d’eccezione dove si può sostare nelle aree picnic è a Poggio Valicaia di Scandicci.

 

Parco Chico Mendes a Campi Bisenzio

Qui si trovano boschetti, laghetti e un’area picnic con tanto di tavole e panche e strutture in muratura per arrostire alla brace la fiorentina e gustarsela appena cotta

Monte Morello e Monte Senario

Per chi ama la frescura, Monte Morello è il posto ideale dove concedersi passeggiate sui sentieri, per poi godersi un bel pranzo al sacco con vista mozzafiato sulla piana. Luogo d’eccezione come Monte Senario, e qui dopo il pranzo, ci si può concedere anche una visita al monastero. 

Olmo e Vallombrosa

Sicuramente tra le mete più frequentate, appena fuori Firenze, per scappare dalla calura ci sono i grandi prati all'Olmo e a Vallombrosa, quest'ultimo attrezzato anche per la brace.

Pranzo al sacco in Mugello

Tanti i luoghi dove fermarsi per un picnic, dall’area di Moscheta, a Vicchio nell'area verde del Lago di Montelleri, all'area attrezzata di Castagno d'Andrea.

 

Maurizio Costanzo

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?