Torna a Lucignano l’appuntamento con Camminmangiando

Domenica 16 giugno la passeggiata enogastronomica organizzata dall’Associazione Pro-Loco con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e Strada del Vino Terre di Arezzo

camminmangiando

camminmangiando

Arezzo, 13 giugno 2024 – Torna a Lucignano l’appuntamento con Camminmangiando, la passeggiata enogastronomica grazie alla quale ogni anno, a metà giugno, viene offerta ai numerosi partecipanti una imperdibile occasione per conoscere ed apprezzare la diffusa bellezza del territorio lucignanese e l’indiscutibile eccellenza della gastronomia locale. L’evento è organizzato dalla locale Associazione Pro Loco con il patrocinio del Comune di Lucignano e la preziosa collaborazione di Strada del Vino Terre di Arezzo. Domenica 16 giugno, sin dal primo mattino, i partecipanti si metteranno in cammino con partenze a gruppi dai Giardini Pubblici, accompagnati da esperte guide che li condurranno in un viaggio ricco di emozioni e sorprese.

Un’esperienza con quattro imperdibili fermate. La prima sosta a Poggiospinoso, località appartata inserita in un contesto che rende giustizia a un territorio che nel tempo è diventato l’inevitabile approdo di personaggi facoltosi e di teste coronate. Qui sarà possibile gustare una colazione a base di crostini e salumi rigorosamente locali. La sosta per il pranzo è prevista in località Belvedere, dove sarà servita pasta al sugo della nonna. La terza tappa, con sosta presso il Santuario della Madonna della Querce, vedrà protagonista assoluta una delle eccellenze della gastronomia lucignanese: la carne chianina, con grigliate e altre prelibatezze attendono gli audaci camminatori, che potranno anche conoscere lo splendido edificio sacro, così caro alla memoria degli abitanti di Lucignano. Il viaggio si concluderà nel pomeriggio presso la Fortezza Medicea, recentemente restaurata, da cui si gode una visione speciale su Lucignano e sulle meraviglie del paesaggio aretino e senese, con cantucci e vinsanto a volontà in mezzo a canti e balli, come da copione collaudatissimo. Ad ogni piatto sono abbinati i vini di alcune delle cantine aderenti a “Strada del vino terre di Arezzo”.

“Camminmangiando – spiega il sindaco Roberta Casini – è una delle principali iniziative che nel corso dell’anno organizza la nostra attivissima Pro Loco. Un evento che cresce di anno in anno, sia in termini di qualità dell’offerta che nel numero dei partecipanti, a conferma di una sempre maggiore affermazione del movimento turistico enogastronomico sul quale Lucignano da tempo ha scommesso”.

Mario Turchetti, presidente della Pro Loco Lucignano, ricorda che “la quota d’iscrizione è invariata rispetto alle precedenti edizioni: 25 euro a persona, 10 euro per bambini da 6 a 10 anni, 23 euro per gruppi composti da oltre 15 partecipanti. La quota è comprensiva dei piatti e dei vini serviti nelle tappe della passeggiata. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia. Ovviamente, sono raccomandati abbigliamento e calzature idonei. Per chi lo desidera, è prevista la possibilità di acquistare il bicchiere e il porta bicchiere dell’evento. Un magnifico gadget a ricordo di una giornata meravigliosa, trascorsa in un contesto ricco di fascino tra i sapori e i profumi di una gastronomia davvero eccellente”.

Per ovvie ragioni di carattere organizzativo, le prenotazioni sono obbligatorie entro il 14 giugno utilizzando questi riferimenti: tel. 0575 837723, [email protected] informazioni possono essere fornite chiamando i cell. 335 61 82 267 o 338 64 68 599, oppure alla seguente mail: [email protected].