Il Centro Studi Musicali della Valtiberina inaugura il ciclo "Musica al Centro" 2024

Le celebrazioni legate alla ricorrenza del centenario della morte di Giacomo Puccini

Arezzo, 13 febbraio 2024 – Sabato scorso si è tenuto nella Saletta Concerti della sede del Centro Studi Musicali della Valtiberina, il primo concerto di Musica al Centro edizione 2024. Si sono esibiti nell’ambito della sezione “In Progress” due giovani strumentisti di cui uno di soli 10 anni, Giacomo Boncompagni, al suo debutto in concerto, allievo del Centro Studi da 3 anni nella classe del M° Luca D’amore, e l’altro di 19 anni, Francesco Pambianco, che dopo aver iniziato gli studi con la prof.ssa Luisella Orsini, si è perfezionato con i pianisti Marcella Crudeli e Gianluca Luisi e attualmente è allievo del Conservatorio di Perugia nella classe della pianista Mariangela Vacatello. Bravissimi entrambi, hanno conquistato il pubblico che ha reagito con calore e prolungati applausi. Non è poi mancata l’occasione di celebrare il centenario della morte di Giacomo Puccini, cosa che avverrà quest’anno in occasione di tutti i concerti di Musica al Centro con l’inserimento in programma di un brano composto dal grande operista. In questa occasione il pianista Pambianco ha eseguito un Foglio d’Album che Puccini ha composto per pianoforte tra il 1907 e il 1910