Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Terranuova Traiana, assalto alla D Prima sfida del triangolare play off

L’undici di Simone Calori affronta la Cuoiopelli. Baldaccio Bruni, duro test a Castelnuovo Garfagnana

AREZZO

La corsa per la serie D passa da Santa Croce sull’Arno dove alle 15 il Terranuova Traiana di Simone Calori (nella foto) andrà a caccia del successo nella prima partita del triangolare playoff, con gare di sola andata, che vedrà i biancorossi opposti alla Cuoiopelli. Una partita che vedrà alla finestra la Lastrigiana, la quale entrerà in scena mercoledì prossimo con la formazione che uscirà sconfitta da questo incrocio o in alternativa con la Cuiopelli qualora dovesse uscire un pareggio dalla sfida di questo pomeriggio. In casa Terranuova mancheranno all’appello Betti (operatosi al crociato poche settimane fa), Cioce e Natale per problemi muscolari. La formazione titolare non dovrebbe quindi discostarsi molto da quella vista all’opera nelle ultime uscite. Ma quella di oggi sarà anche la domenica dei confronti salvezza.

La Baldaccio Bruni torna in campo e lo farà al ‘Nardini’ di Castelnuovo Garfagnana alle ore 15. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta per 3-0 di mercoledì scorso, al cospetto del Castelfiorentino. Una situazione difficile quando il mini torneo per la permanenza in categoria giunge al giro di boa. In caso di sconfitta il Castelnuovo Garfagnana avrebbe più di un piede in Promozione visto attualmente a punteggio pieno si trovano Baldaccio e Castelfiorentino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?