Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 gen 2022

Pescara-Montevarchi 4-2, passivo troppo pesante per l'Aquila

Nonostante la giovane età e le assenze il Montevarchi all'Adriatico è stato coraggioso

22 gen 2022
featured image
Malotti
featured image
Malotti

Pescara, 22 gennaio 2022 - Montevarchi gagliardo all'Adriatico di Pescara, il finale è troppo pesante per l'Aquila che ha giocato con coraggio e determinazione. Alla fine il Pescara passa 4-2 ma per la squadra di Malotti è una sconfitta a testa alta.

PESCARA (3-4-3): Sorrentino; Ingrosso, Drudi (1' st Zappella), Veroli; Cancellotti, De Risio, Diambo (31' st Frascatore), Rasi  (20' st Memushaj); Rauti (20' st Clemenza), Ferrari, D'Ursi (43' st Delle Monache). In panchina: Iacobucci, Bocic, Nzita, De Marchi, Blanuta, Lazcano, Clemenza. Allenatore: Auteri.

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti; Achy, Boccadamo, Senzamici (31' pt Intinacelli); Lischi (34' st Poggesi), Mionic (46' st Nyamsi), Mercati (46' st Boncompagni), Lunghi; Carpani; Barranca, Gambale. In panchina: Rinaldi, Lebrun, Giorgelli, Cappelli, Tacchini. Allenatore: Malotti.

ARBITRO: Ancora di Roma.

RETI: 3' pt Ferrari, 9' pt Gambale (rig), 20' pt Rauti, 46' pt Rauti, 8' st Intinacelli, 47' st Ferrari.

NOTE: Spettatori 1.546, ospiti 23. Ammoniti: Senzamici, De Risio, Poggesi. Angoli: 6-3. Recupero: 2'; 4'.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?