Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Borgo al top nel derby

SANSEPOLCRO

La prima sfida dei quarti di finale di serie C maschile di pallavolo va alla New Volley Borgo Sansepolcro che si aggiudica il derby di Città di Castello vincendo 3-0 al PalaJoan tifernate con i parziali di 25-14; 25-14; 25-18, aspettando così i rivali per il ritorno di domani, alle 20,30, quando lo scenario sarà il Palasport biturgense. I ragazzi di Bocciolesi hanno condotto le danze e, molto carichi, sono riusciti ad aggiudicarsi l’attesa sfida, ipotecando così il passaggio alle semifinali di serie C con la strada abbastanza spianata. "Era una gara da non sottovalutare – dice il presidente Alessandro Celli della New Volley Borgo Sansepolcro – sappiamo che quando si devono incontrare i cosiddetti cugini è pur sempre un derby e non si sa mai come va a finire. C’è da dire che Città di Castello ha una squadra giovane, è un bel gruppo destinato a crescere". Ed ora chi vi aspetta in semifinale? "Piano – evidenzia Celli – prima ci dobbiamo aggiudicare la sfida di ritorno ed eventuale goldenset, poi se supereremo il derby, ci attende un’altra partita per le semifinali".

Chi dovreste incontrare? "Se supereremo i quarti ci aspetta in semifinale la vincente tra Strike Monteluce e Monini Assisi". Sempre con il golden set? "No, semifinale e finalissima per l’accesso in serie B vedranno tre partite. La prima fuori e la seconda con l’eventuale bella in casa, ma, ripeto, un passo alla volta ed ora concentriamoci sul derby di domani, fischio d’inizio alle 20,30, nel nostro Palasport". Abbiamo detto Sansepolcro molto carico, Città di Castello giovane, con il futuro che si preannuncia roseo per i ragazzi di Radici e Nardi, ma al PalaJoan su tutti è spiccato il centrale biturgense Pietro Volpi, ma da rimarcare anche le prestazioni di Valenti e Cherubini.

Fabio Patti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?